lunedì 14 aprile 2014

GF LIOTTO


Imbarazzante prestazione del nostro alfiere dei percorsi lunghi, il Giambo, che chiude la mediofondo con un tremendo distacco di oltre 3 ore dai primi..  

La spiegazione in realtà è presto data, e per fortuna possiamo scherzarci sopra.. 

Il Giambo è infatti incappato in una caduta nei primi km di gara, che lo ha costretto al ritiro, e la bici ha tagliato il traguardo.. da sola, a bordo del carro scopa alcune ore più tardi, con il tempo rilevato al passaggio del furgone.
Il Benna, che ha praticamente assistito in diretta al fatto, si è fermato in aiuto del compagno, ed ha quindi abbandonato la corsa.

Ma non è finita.. 
Dopo una settantina di km a causa di un guasto alla trasmissione, anche il Nero finisce a terra. Gara terminata anche per lui.
Ed in ultima la nostra Barbara si ritira dopo aver scampato per poco anch'essa una caduta.

Fortunatamente i nostri atleti sono stati dimessi nella giornata stessa dall'ospedale di Valdagno senza aver riportato gravi conseguenze.

Sul campo di gara primeggia su tutti il Ricky, al suo esordio agonistico, con un ottimo tempo sul percorso medio.
A seguire, il Biro, che si è speso per portare il giovane scalatore fin sotto la prima salita, e quindi Cortez e Ale Bona, che a discapito del suo poco allenamento riesce a chiudere più che onorevolmente la prova.

Insomma, dopo il sinistro dello Zampa, altro weekend da archiviare.. speriamo inizi a girare meglio prossimamente!

Nessun commento:

Posta un commento