sabato 9 agosto 2014

MACUMBA!


Claudione, si sa, è particolarmente affezionato alle forature.
Perlomeno in quest'ultimo periodo.




Tanto che, stamattina, al ritrovo di partenza ci siamo preoccupati di chiedergli se il suo mezzo fosse ok e se avesse sostituito il famigerato copertone.
Rincuorati dalla risposta positiva, via che si parte. Destinazione Lessinia, oggi in folta compagnia di ospiti Fimap, Lupatotina e amici vari.

Ma non passano nemmeno 500mt e già il primo intoppo..
Qualcosa vola sull'asfalto.. cos'è? Chi lo sa??
Occhio a schivar.. ma sono gli occhiali del Claudione! In triplo carpiato rovesciato direttamente dal casco..

Per pudore, forse più per scaramanzia, tratteniamo ogni commento..
Rientra il Claudione, recuperati i suoi preziosi occhiali.. avanti un altro paio di km, e un'altro oggetto che rotola sull'asfalto..
Sto giro, il borsello della camera d'aria del Biro.

Astenersi dai commenti. Qualcuno forse già inizia a far gli scongiuri..

Si sale da Bellori, direzione Lughezzano e la vecchia strada di Bosco. Le prime scaramucce e i primi distacchi.. il Marchesino Bennati impone l'andatura di testa, a ruota il Giambo, il Rizzi e pochi altri.

A Lughezzano ci raggruppiamo, e il Giambo, sempre attento osservatore "ma.. guarda che hai la gomma bucata!"
Un Marchesino incredulo, si guarda la ruota posteriore, ed esclama "ecco perchè.. mi sembrava di far fatica!"

E subito gli sguardi sospettosi si girano tutti verso il Claudione.. deve succedere qualcos'altro di oggi!?? Forse qualcuno accenna ad una preventiva grattata scaramantica..

Pit stop dove i ruoli s'invertono, e il capitano Giambo si prodiga a sostituire la camera d'aria del gregario Bennati.. salvo mollarlo lì sul più bello, al passaggio di una giovane neo professionista di sua conoscenza. 
Un Marchesino indispettito si lamenta, ma il lavoro è presto fatto, e si riparte, questa volta senza intoppi!


Nessun commento:

Posta un commento